Nuovo centro diurno. Premiato l’impegno dei Fratelli della Stazione

Foggia può contare finalmente su un nuovo centro diurno, grazie alla formidabile azione dei Fratelli della Stazione che da anni si battono per i meno abbienti in città.

“E ‘un progetto di” Orizzonti Solidali “, così chiamato dalla Fondazione Megamark che da diversi anni è questo che può partecipare tutte le associazioni non profit del territorio pugliese – ha spiegato Leo Ricciuto, presidente dei Fratelli della Stazione – ciò che abbiamo è solo la prima costola del centro diurno che prevede invece un’operatività molto più vasta sia come struttura che come intervento. Grazie alla fondazione Scillitani siamo riusciti ad entrare in un comodato gratuito in un locale sito in via Petrone, nei pressi della Parrocchia Gesù e Maria “.

Il centro diurno prevederà un front office fisso con tanto di educatore, mediatore e psicologo. “E ‘necessario conoscere le persone – ha poi concluso Ricciuto – ci adopereremo anzitutto per un intervento di prima emergenza attraverso servizi di lavanderia e documentazione, attraverso il front office, cercheremo di reinserire queste persone nel tessuto sociale”.

Mauro Pitullo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*